Prima annata 2015, il Barbaresco DOCG Gallina Viti Vecchie è elegante, con tannini più intensi e setosi. Le viti del ‘54 conferiscono alle uve una grande profondità espressiva, che si traduce in un vino strutturato e avvolgente.

Barbaresco DOCG Gallina Viti Vecchie - Piero Busso
Scheda PDF